Citazione

"Non è per premere dei tasti che una persona gioca, ma per decidere se e quando vale la pena premerli, se e che significato attribuire tali azioni svolte da tali tasti"
Cit. DadoBax

Sound Intone BYZ K62 Cuffie per gli amanti dello SPORT

Consiglialo ai tuoi amici!

 

 

Ascoltare musica in mobilità e durante l’attività sportiva ci pone di fronte a una, ahimé, drammatica scelta: qualità o comodità? Si ripiega spesso sui modelli in ear che cercano di offrire un giusto equilibrio fra resistenza e piacere d’ascolto, il tutto ingombrando il meno possibile.
Oggi parleremo delle BYZ K62 Sport di Sound Intone, modello in ear cablato. Ci ha convinto? Scopriamolo nella nostra recensione.

PREZZO

Ufficialmente sono in vendita a 23 euro ma al momento in cui scrivo è possibile acquistarle per circa 12 euro, prezzo sicuramente più adeguato e a cui farò riferimento nel corso della recensione. Trattandosi di una azienda emergente su Amazon, il prezzo di vendita difficilmente tornerà a corrispondere a quello di lancio.

CONFEZIONE

Le cuffie BYZ K62 si presentano in una scatola trasparente e cartonata sul fondo.
Sul retro troviamo (in inglese) le istruzioni per l’uso e per il montaggio degli archetti.

All’interno, oltre alle cuffie BYZ K62, troviamo:
1. N. 2 archetti in gomma (montabili)
2. N. 3 coppie di adattatori per padiglioni auricolari di qualità standard taglia S, M e L.
3. N. 1 clip per fissare il cavo ad un indumento

MATERIALI

Come la maggior parte dei prodotti di questa fascia di prezzo le K62 sono interamente in plastica. Il feedback è di un materiale discretamente resistente e leggero, caratteristica utile per non intralciare l’utilizzo in movimento e che non sembra incidere sulla solidità.

DESIGN

Si può scegliere tra la variante verde o blu. Il design è gradevole e segue i lineamenti dell’incavo dell’orecchio. Gli archetti sono neri, flessibili e si adattano bene al padiglione.

 

 

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

All’estremità del jack ho apprezzato la scelta del supporto in plastica rigida invece che di gomma, di cui invece è fatto il cavo (lungo circa 130 cm), che non è anti-ingarbugliamento. Prima dello snodo troviamo un tasto a slittamento per la regolazione del volume che non mi ha convinto molto in termini di qualità e perché essendo indipendente dallo smartphone ci costringe in alcuni casi a dover estrarre quest’ultimo di tasca.

Tasto di risposta alle chiamate e microfono sono posti nella parte destra poco prima della cuffietta. L’altezza è giusta, l’audio per chi ci ascolta è buono e non ho riscontrato alcun tipo di problema di interferenza.

Le cuffiette sono progettate per l’utilizzo con gli appositi archetti in gomma che seguono tutto sommato bene la forma dell’orecchio senza dare fastidio e le tengono ben salde (anche se sollecitate durante l’attività fisica). E’ possibile indossarle anche senza in situazioni in cui vogliamo apparire meno sportivi. Tuttavia, c’è da notare che mettendo e togliendo velocemente le cuffie come può accadere durante workout o jogging si rischia di far scivolare fuori sede il cavo e far cadere l’archetto. Avrei apprezzato maggiore cura sotto questo punto di vista ma con un po’ di attenzione si può evitare il problema.

QUALITA’ DEL SUONO

Se i bassi mi sono piaciuti, merito anche della membrana in titanio di 10 mm, le frequenze medie sono praticamente assenti e gli alti non convincono appieno. Ad ogni modo, nel complesso, tenendo conto della fascia di prezzo in cui si collocano la riproduzione musicale è buona. Offrono il meglio nei generi che prediligono gli estremi, d’altronde mentre si corre è meno probabile che si ascoltino canzoni con alto dynamic range. La scelta di dare meno importanza a questo settore da parte di Sound Intone è comprensibile ma non una gioia per gli audiofili in movimento.

L’isolamento dall’esterno è buono, con una riduzione del rumore ambientale dichiarata di 26 dB e delle distorsioni del 60% ma in una metropolitana rumorosa preparatevi ad alzare il volume. Utilizzare i gommini adattatori per chi ha orecchie piccole è indispensabile, soprattutto durante lo sport, sia per qualità che per stabilità. Le taglie sono S, M e L e dovrebbero soddisfare le esigenze di chiunque.

SPECIFICHE TECNICHE

Risposta in frequenza: 20Hz - 20,000kHz
Dimensione dello speaker:8mm
Sensibilità:92dB ± 3dB
Impedenza: 16Ω ± 15%
Lunghezza cavo:135 cm
Ingresso jack:3.5mm

CONCLUSIONI

Le BYZ K62 nascono per chi è in movimento e con un prezzo accessibile. Hanno un buon rapporto qualità prezzo al netto dell’offerta attuale e sono un discreto compromesso tra stabilità e qualità. Per chi invece cercasse una maggiore resa sonora il consiglio è di indirizzarsi verso prodotti di livello e costo maggiori.

PRO

• La stabilità (gommini, archetti e molletta forniti nella confezione)
• La praticità (microfono nella corretta posizione che permette chiamate hands free)
• La leggerezza senza rinunciare alla solidità
• I bassi molto buoni
• Design ed ergonomia

NEUTRO

• Solo due varianti di colore
• Gli alti discreti

CONTRO

• I medi inesistenti
• Regolazione del volume
• Il cavo in alcuni casi scivola fuori dall’archetto
• Assenza di cavo piatto anti-ingarbugliamento

 

 

 

 

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento